Get Adobe Flash player

Attività

Tetraparesi Spastica

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

 

Dalla curatrice dell’interessante pagina FB “Tetraparesi spastica infantile: nascere due volte” abbiamo ricevuto complimenti per il nostro sito, giudicato utile e funzionale e volto alla disabilità in senso ampio. Ritenendo di rilevante importanza quanto viene espresso sulla pagina facebook relativamente alle assistenze e alla cultura sulla disabilità, di seguito segnaliamo alcuni link per chi volesse seguire la sua attività e riportiamo il testo della pagina FB.

>Blog di sensibilizzazione e informazione sull'integrazione scolastica: http://integrazionealunnidisabili.blogspot.com/

>Documento importante fermo in senato da qualche anno senza che nessuno lo porti avanti https://www.facebook.com/pages/Carta-Europea-del-Familiare-Assistente/121427664582225

>Testo pagina FB.:

                          Tetraparesi spastica infantile: nascere due volte.

Questa pagina e' promossa e curata da una mamma che vive la disabilità sulla sua pelle e che da qualche anno sta portando avanti le sue piccole-grandi-immense battaglie quotidiane anche a livello sociale. Nonostante il clima di noncuranza ed ipocrisia che vige in una società dove la politica in primis si accanisce contro le fasce deboli, nonostante la fatica di vivere, nonostante le delusioni, nonostante tutto quello che ognuno di voi conosce, continuo a dare il mio contributo e sono sicura che le piccole forze unite assieme possano fare quei (se pur apparentemente impercettibili) passi verso un cambiamento e un miglioramento. Ma ci vuole costanza, conoscenza dei diritti, coraggio di esporsi e di non lasciar passare le ingiustizie con cui ci scontriamo troppo spesso. Per mio figlio e per tutti coloro costretti a vivere una qualità di vita ingiusta e fortemente limitativa, non a causa dell'handicap ma per colpa di una cattiva amministrazione delle risorse, di una politica che non ci tutela davvero e di una società che si volta a guardare solo per la curiosità di un istante. Noi stessi dobbiamo acquisire maggiore sicurezza ed essere convinti di valere e di poterci opporre a quelle che sono vere e proprie illegalità quotidiane. Dove la sensibilità e il buon senso mancano, subentra il diritto di legge.

La Redazione 23 marzo 2914

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Voglio Diventare Socio

Chi è online

Abbiamo 57 visitatori e nessun utente online