Get Adobe Flash player

Attività

Bilancio Partecipato 2016

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Barriere al Quartiere Adriatico

 

L’Aniep di Ancona il giorno 20/10/2016 ha partecipato alla riunione indetta dai Servizi Sociali del comune di Ancona per discutere sul progetto  “Abbattimento delle Barriere Architettoniche del quartiere Adriatico”. Progetto presentato nell’ambito del concorso previsto dal Bilancio Partecipato e indetto dal Comune per chiedere alla cittadinanza un contributo fattivo per la risoluzione di problemi  socio-ambientali.

Prioritariamente l’Aniep ha rimarcato la necessità di tener conto di alcune linee di carattere generale a cui ci si dovrebbe attenere in fase di realizzazione delle opere per l’eliminazione delle barriere architettoniche, quali: prevedere scivoli alle estremità di ogni attraversamento pedonale (zebre); installazione di paletti dissuasori agli accessi degli scivoli; eliminare cordoli al termine degli scivoli e portarli a raso con la carreggiata; evitare la collocazione di parcheggi H in discesa/salita se non richiesti.

Di seguito sono state date le indicazioni specifiche per il quartiere Adriatico e riguardano tutte la mancanza di parcheggio H, come rilevato da un sopraluogo effettuato da soci dell’Aniep. I parcheggi mancano nei pressi dell’ingresso del mercato di Corso Amendola, nei pressi della Scuola De Amicis, in prossimità dello scivolo della Chiesa Sacro Cuore, in prossimità del Laboratorio Analisi del Salesi.

Si informa inoltre che l’Aniep nel contesto del Bilancio Partecipato ha presentato, in collaborazione con l’Associazione Anici di Ancona, un progetto per realizzare aree gioco per bambini con disabilità nei parchi comunali, integrando gli stessi con giochi accessibili.

La Redazione 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Voglio Diventare Socio

Chi è online

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online