Get Adobe Flash player

Barriere e Mobilità

PEBA la Regione si impegna

                                                                                                                                                

Comunicato stampa

          Ancona 14 novembre 2012

 

La Regione Marche si impegna all’abbattimento delle barriere architettoniche

 

Nei giorni scorsi, presso la sede della Regione Marche, si è svolto un incontro tra una rappresentanza dell’ Ass. Luca Coscioni, l’ Ass. ANIEP di Ancona, il gruppo dei Verdi in Consiglio Regionale e l’Assessore regionale Antonio Canzian sul tema dei PEBA (Piani eliminazione barriere architettoniche) e in generale di tutte quelle barriere che negano il diritto alla mobilità dei disabili.

La Regione Marche nonostante la sua latitanza in tema di adozione e controllo dei Piani Eliminazione delle Barriere Architettoniche, (previsti dall’ art. 32 comma 21 e 22 della legge 41 del 1986) tramite l’assessore Canzian, si è impegnata a favorire la cultura alla disabilità e ad attuare delle politiche mirate a incentivare degli interventi urbanistici e edilizi tesi alla eliminazione delle barriere architettoniche presenti nel territorio regionale. In particolare si è pensato di intervenire con due modalità: trovare uno strumento tecnico/legislativo per finanziare degli interventi edilizi/urbanistici finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche presenti in quegli immobili sedi di esercizi commerciali privati a uso pubblico (negozi, farmacie, studi medici ecc..) e incentivare quei nuovi progetti di lavori pubblici regionali che hanno come obiettivo la costruzione e/o la ristrutturazione di immobili a completa accessibilità dei disabili motori.

Ribadendo le inadempienze della Regione Marche in tema di barriere architettoniche, si dà fiducia per questi impegni assunti - anche se gli interventi per incentivare l’abbattimento delle architettoniche presenti nelle strutture private aperte al pubblico, esulano dall’oggetto dei PEBA che riguardano, invece, esclusivamente le strutture pubbliche – tuttavia gli stessi impegni dovranno essere comunque verificati tra qualche mese, per verificare lo stato di avanzamento di questi progetti.

dr. Renato Biondini

cellula di Ancona dell’associazione “Luca Coscioni”

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell. 339 6035387

dr.ssa Maria Pia Paolinelli

associazione ANIEP Ancona

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 071/2814021

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Voglio Diventare Socio

Chi è online

Abbiamo 31 visitatori e nessun utente online