Get Adobe Flash player

Barriere e Mobilità

Fotografa l'Impostore

 

Proponiamo un interessante sito che combatte per i diritti dei veri invalidi.

 

Fonte: Massimo Vettoretti‎ - FOTOGRAFA L'IMPOSTORE!

Salve a tutti i nuovi iscritti. A nome anche degli altri amministratori del gruppo, vi do il benvenuto all'interno del gruppo "Fotografa l'impostore!". Lo scopo del gruppo è raccogliere le testimonianze dell'inciviltà di coloro che posteggiano negli stalli per persone con disabilità, pur essendo privi del necessario contrassegno. se anche voi volete inviare il vostro contributo, potete farlo in uno dei seguenti modi:

1. potete inviare le vostre foto a uno dei seguenti indirizzi e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Noi provvederemo a raccogliere le vostre foto e, per ragioni di privacy non dipendenti dalla nostra volontà ma dalla legge italiana, una volta oscurate le targhe, pubblicheremo il vostro contributo.

2. Potete inviare i vostri contributi tramite messaggio facebook privato a uno degli amministratori del gruppo: Bianca Nava, Massimo Vettoretti, Giuseppe Righetti, Carlo Giacobini, Massimiliano Bellini, Ada Orsatti o Serena Lanzoni;

3. se invece siete in grado di utilizzare autonomamente un software per l'editing delle immagini, potete pubblicare voi stessi sul gruppo le vostre foto con le targhe oscurate.

Per scattare delle immagini perfette ci sono delle regole semplici da seguire. Occorre fotografare la parte anteriore dell'automobile in sosta abusiva, in modo che sia chiara ed evidente la mancanza del contrassegno. Occorre poi scattare una seconda immagine dalla quale risulti chiaro che il posteggio di cui si sta parlando sia effettivamente riservato alle persone con disabilità e non sia, per esempio, un posteggio carico-scarico. grazie per il vostro contributo. .

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Voglio Diventare Socio

Chi è online

Abbiamo 58 visitatori e nessun utente online